venerdì 3 maggio 2019

Johnny English, la Rinascita - #Film #Recensione

Glauco Silvestri
Sulla scia di successo della prima pellicola, ecco che nel 2011 compare sul grande schermo Johnny English la rinascita. Il film ci proietta cinque anni avanti rispetto agli eventi di cui abbiamo già parlato in un precedente post. English è nuovamente caduto nell'oblio dopo una mesta figura in Mozambico. Ritiratosi in Tibet per ritrovare sé stesso e ricostruire la propria autostima, l'improbabile agente segreto si dedica allo studio di arti marziali e al training autogeno, ovviamente in attesa dell'occasione per scendere in pista. 
E l'occasione si presenta inaspettata. Voci di un possibile attentato a un leader cinese presente in Inghilterra per un incontro ufficiale, fanno sì che English venga richiamato in madrepatria. Lui è l'unico a conoscere i probabili attentatori in quanto le voci ricollegano tutto quanto agli eventi accaduti in Mozambico.
A English viene affidata una spalla, un giovane che ambisce a diventare agente operativo MI7, ma che per ora è ancora acerbo per agire da solo sul campo.
Le indagini paiono proseguire leste, ma qualcuno è sempre avanti ai due agenti, e ogni indizio finisce per sparire sempre all'ultimo momento. A ogni modo English riesce a ricucire i ricordi della propria debacle con quanto sta accadendo ora, e...

Non vi svelerò chi si nasconde dietro al complotto. Sappiate comunque che questo film è meno goffo del precedente, è ben costruito, e per condurre a momenti ilari viene sempre sfruttata una comicità molto british... In particolare, in questo caso, compare un tormentone che vi sorprenderà a ogni occasione. Tenete gli occhi puntati sulla 'donna delle pulizie' se volete saperne di più.

Sempre bravo Rowan Atkinson, il suo volto e la sua espressività valgono più di mille parole. Il film perde ovviamente un po' dell'effetto sorpresa, ma nonostante ciò mantiene alta la capacità di divertire. La regia è ben fatta, anche se di rado sorprende, mentre tra le guest star c'è una convincente Gillian Anderson, sempre in forma ed efficace nel coprire il suo ruolo.

Molto carino. Ve lo consiglio.





Con un abbonamento Amazon Prime, potete guardarlo via web con un click qui, oppure direttamente su una Fire Tv Stick.

Scopri i miei ebook cliccando QUI




About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')