giovedì 23 maggio 2019

Contesa Estense, città di Lugo - #Fotografia #Viaggi

Glauco Silvestri
Nella settimana tra l'11 e il 19 maggio scorsi si è svolta, nella città di Lugo, una sorta di Palio che qui è noto come Contesa Estense. Avendo avuto notizia di questo evento da una tv regionale, ed essendo una bella - rara - giornata di sole, io e la mia compagna ci siamo recati in romagna per poterci godere un bello spettacolo, ed evadere da una città invasa da appassionati di ciclismo a causa del Giro d'Italia.
Partiti attorno a mezzogiorno, ai tre quarti avevamo già parcheggiato nei pressi del centro storico del paese. Una sosta dal Trebbo per il pranzo (n.d.r. Ottima cucina, ve lo consiglio) e poi... Eccoci nel centro storico.
Visto che il Palio avrebbe avuto inizio alle 20.30, avevamo davanti un bel po' di ore da trascorrere nella cittadina. In effetti, già dalla nostra uscita del locale ci attendeva la preparazione dell'accampamento medievale vicino al castello.

Castello

Accampamento non molto grande - tre tende - ma davvero ben realizzato, e con ottimi teatranti che subito si sono avvicinati per accoglierci e raccontarci un po' di storie sugli strumenti medici usati sul campo di battaglia, veleni e intrugli magici, e... fare un paio di foto alla gogna con tanto di boia pronto a tagliare la testa al malcapitato.

Frecce e Pellicce

Elmo

Ovviamente, parlando di Lugo, non si può dimenticare Francesco Baracca. Eroe del nostro paese, grande aviatore, e... Be', il monumento a lui dedicato è davvero imponente.

Lo sguardo rivolto al cielo

Baracca

Lascio alle immagini il compito di narrare la grandezza di questo uomo, mentre noi volgiamo l'interesse al Pavaglione, un quadrilatero porticato con all'interno una grande piazza già attrezzata per gli spettacoli del Palio. E sotto il portico, vecchi negozi, bancarelle, osterie... E' qui che ceneremo prima di assistere allo spettacolo vero e proprio.

Oltre la Grata

Fiori e lanterne

Non molto distante, per i più giovani, il Luna Park raduna tutti quanti con i suoi giochi per far divertire, e provare dei brividi lungo la schiena.

Hands up!

Rotation

E mentre camminiamo per le vie della città, mi rendo conto che ancora non ho parlato di questo palio. Si tratta di una contesa tra i quattro rioni della città. Ad esibirsi sono gli sbandieratori, ma anche bande di tamburi, e nerboruti combattenti che si sfidano nel tiro alla fune.

Avieri

Tutto risale al lontano 13 marzo del 1471, quando lo spettacolo fu istituito per la prima volta per allietare la sosta di Borso d'Este, che trascorse una notte nella Rocca di Lugo durante il suo viaggio verso Roma, ove avrebbe ricevuto da Papa Paolo II il suo imprimatur, e la nomina a Duca.

Esercitazioni con le bandiere

Bandiere Volanti

Noi camminiamo e ci capita di vedere qualche artista che prova qualche lancio della bandiera. La festa come la conosciamo oggi fu istituita nel 1968 per iniziativa dei cittadini. Poi fu ripresa di anno in anno, diventando un appuntamento irrinunciabile per il piccolo Comune.
Però... Il vento si alza, e dopo cena, attorno al Pavaglione non si è radunato ancora nessuno. Controlliamo i social e... I giochi sono stati trasferiti in un palazzetto dello sport non molto distante. Visto che non abbiamo molta voglia di chiuderci in un palazzetto dello sport, decidiamo di tornare verso casa. La giornata è stata comunque piacevole, e chissà... Magari torneremo il prossimo anno e riusciremo a vedere anche lo spettacolo.




Scopri i miei ebook cliccando QUI



About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')