martedì 9 aprile 2024

Tulipark 2024

Glauco Silvestri
Nuovo appuntamento con il Tulipark. In questa occasione mi è parso di aver visto meno varietà di tulipani rispetto allo scorso anno, ma è stata comunque una splendida giornata, ovviamente con tanto sole, e tanto caldo, nonostante ci siamo andati a pomeriggio inoltrato. Buona Visione...











Tutti i contenuti foto e video sono stati realizzati con il mio fedele iPhone.

Volete prenotare un soggiorno in questo splendido luogo? Cliccate qui per avere uno sconto del 10%.

Volete guardare altri post dedicati ai miei viaggi? Consulta la Mappa aggiornata cliccando qui.

Scopri i miei ebook cliccando QUI

This Blog is affiliated by Amazon.it

lunedì 8 aprile 2024

Ligonchio

Glauco Silvestri
Ligonchio vi ricorda qualcosa? E il paese dove è nata Iva Zanicchi. Ma noi non abbiamo trovato "tracce commemorative" della nota cantante. Indovinate? Pioveva e tirava un vento pauroso...


Ovviamente anche da Ligonchio parte un percorso per raggiungere una Panchina Gigante, e anche in questo caso, tutto è saltato miseramente. Torneremo, ovvio. Perché Ligonchio offre anche tanto altro, a partire dalla piccola diga in stile Liberty, che se ho capito bene può essere visitata tramite appuntamento, passando per la sua splendida torre campanaria, e... Be', da lì c'è una vista strepitosa, anche col brutto tempo!






Qui siamo rimasti una mezza giornata, abbiamo pranzato, e poi ci siamo messi sulla via del ritorno per Bologna. Su consiglio della ragazza che gestisce la locanda dove alloggiavamo, siamo andati a pranzare in un luogo splendido, con una vista panoramica, e tanti chalet in legno che possono essere affittati per il periodo delle vacanze (n.d.r. Il Rifugio dell'Aquila). Ciò, assieme a un brevissimo momento di quiete durante la tempesta, ci ha permesso di scoprire i vicoletti di questo bel paesino.










E con questo, be', siamo giunti al termine della nostra escursione tra gli Appennini Reggiani. Però torneremo. Ci è piaciuto molto l'ambiente, e abbiamo ancora molto da scoprire. In passato avevamo già visitato la Pietra di Bismantova e... Chissà! Magari torneremo anche lì.


Tutti i contenuti foto e video sono stati realizzati con il mio fedele iPhone.

Volete prenotare un soggiorno in questo splendido luogo? Cliccate qui per avere uno sconto del 10%.

Volete guardare altri post dedicati ai miei viaggi? Consulta la Mappa aggiornata cliccando qui.

Scopri i miei ebook cliccando QUI

This Blog is affiliated by Amazon.it

venerdì 5 aprile 2024

Cerreto Alpi

Glauco Silvestri
Prosegue la nostra esplorazione degli Appennini Reggiani "sotto la pioggia" del ponte pasquale. Lasciata Collagna, eccoci a Cerreto Alpi, dove abbiamo pranzato il giorno di Pasqua (n.d.r. Trattoria da Gian, ve la consiglio... Occhio però che non hanno il POS, perché lì la linea non prende!). 


Anche da qui si può raggiungere una Panchina Gigante, ma soprattutto, ci sono tanti bei percorsi interessanti. In questa occasione abbiamo avuto una mezz'oretta di sole, subito dopo il pranzo di Pasqua, per cui ne abbiamo approfittato per esplorare il paesino... Che è praticamente pedonale, anche se le auto ci circolano. Gli spazi sono strettissimi, bisogna andare piano perché tutti camminano in mezzo alla strada, fortuna che ci sono parcheggi alle estremità del paese.








Poco distante dal paese è presente un Vecchio Mulino completamente restaurato. Oggi è usato come rifugio, può essere prenotato, e può alloggiare fino a 10 persone. Da Cerreto Alpi al Mulino è presente un bel percorso ad anello, ma l'abbiamo scoperto dopo, per cui ci siamo avvicinati in auto... E abbiamo fatto bene perché non appena parcheggiato ha ripreso a piovere, e parte del sentiero era reso quasi impraticabile dal fango... Oddio, con dei buoni scarponi da montagna si poteva anche fare, ma Sansone sarebbe diventato una palla di fango... E chi lo pulisce poi?








Visto il mulino, siamo ritornati all'auto per rientrare a Busana. Manca ancora un appuntamento... Rimanete sintonizzati. A breve ve ne parlerò!

Tutti i contenuti foto e video sono stati realizzati con il mio fedele iPhone.

Volete prenotare un soggiorno in questo splendido luogo? Cliccate qui per avere uno sconto del 10%.

Volete guardare altri post dedicati ai miei viaggi? Consulta la Mappa aggiornata cliccando qui.

Scopri i miei ebook cliccando QUI

This Blog is affiliated by Amazon.it

giovedì 4 aprile 2024

Collagna

Glauco Silvestri
Seconda tappa del nostro breve viaggio per il ponte di Pasqua. Collagna non è molto distante da Busana, ma già offre uno scenario completamente diverso. Anche in questo caso abbiamo un bel centro abitato da esplorare, e dalla piazza centrale si partirebbe per raggiungere una Panchina Gigante, ma ovviamente... Il clima non era dei migliori.










Anche Collagna offre scorci davvero affascinanti, e merita di essere visitato. Da qui partono anche altri bei percorsi per chi ama la natura, ma in questa occasione, ci siamo dovuti riparare in un bar al centro del paese... Che razza di clima! A ogni modo, rimanete comunque sintonizzati, perché presto vi proporrò un'altra località interessante.

Tutti i contenuti foto e video sono stati realizzati con il mio fedele iPhone.

Volete prenotare un soggiorno in questo splendido luogo? Cliccate qui per avere uno sconto del 10%.

Volete guardare altri post dedicati ai miei viaggi? Consulta la Mappa aggiornata cliccando qui.

Scopri i miei ebook cliccando QUI

This Blog is affiliated by Amazon.it

mercoledì 3 aprile 2024

Busana

Glauco Silvestri
Ed eccoci giunti al ponte pasquale. Sfortunatamente il meteo avverso ha cambiato completamente i nostri programmi. Avevamo intenzione di dedicarci alle escursioni in natura, all'esplorazione degli appennini reggiani, alla ricerca di nuove panchine giganti... Ebbene, tutto ciò non è stato possibile a causa della pioggia torrenziale che ci ha graziato solo per pochissime ore, ma sempre sotto la minaccia di una improvvisa ripresa delle ostilità.


Per questo motivo, alla fine, ci siamo dedicati ad altro... E abbiamo visitato alcuni borghi montanari davvero affascinanti. Oggi parliamo di Busana (qui). Che poi è la località dove abbiamo soggiornato, e che si trova in un punto nevralgico quasi perfetto per quelli che erano i nostri progetti.








Busana ci ha sorpresi per la sua bellezza. E' sufficiente infilarsi in uno dei vicoletti che sfociano sulla strada principale per scoprire un'area pedonale davvero ricca di fascino. Ogni angolo è ricco di perle di bellezza. E quando il borgo scompare, ecco apparire il panorama affascinante dove l'occhio cade prima sulla valle e subito dopo sulle montagne circostanti.









Luogo davvero incantevole... E la gente del posto è davvero cordiale. Torneremo sicuramente, anche perché i nostri programmi sono stati del tutto disattesi... Ma rimanete sintonizzati, perché in queste giornate abbiamo visitato anche altre località!

Tutti i contenuti foto e video sono stati realizzati con il mio fedele iPhone.

Volete prenotare un soggiorno in questo splendido luogo? Cliccate qui per avere uno sconto del 10%.

Volete guardare altri post dedicati ai miei viaggi? Consulta la Mappa aggiornata cliccando qui.

Scopri i miei ebook cliccando QUI

This Blog is affiliated by Amazon.it

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts



Cerca sul Blog



')