venerdì 17 settembre 2021

Lago di Tenno e Borgo Canale

Glauco Silvestri
Abbandoniamo per un attimo il Lago di Garda. Da Riva del Garda risaliamo la montagna, superiamo le Cascate del Varone, e continuiamo a salire fino a Tenno.





Da lì proseguiamo ancora per qualche chilometro. Ecco il lago, color turchese, riserva naturale che non ci aspettavamo venisse fruita anche per il turismo di massa. Le spiagge affollate di bagnanti, le acque candide intorbidite da chi nuota, chi va con il gommone, e il rispetto per un angolo di natura incontaminato che fine ha fatto?





Avevamo letto che avrebbero inserito delle restrizioni per la frequentazione del lago, così da non disturbare le specie autoctone... E invece... E' stata una mezza delusione. E io che volevo farmi un voletto col drone, ho riposto tutto nello zaino e ho scattato solo un paio di foto. Poi, dopo pranzo, abbiamo preso il sentiero verso borgo canale. Un borgo medievale, affiancato da un canale che scorre nel bosco, oggi scarsamente popolato, se non fosse per i B&B presenti, e che rischia di morire per abbandono, come tanti altri splendidi borghi italiani.








Qui ci siamo persi per i suoi vicoletti, abbiamo fatto due chiacchiere con la figlia, ormai anzianotta, di un artista che visse in questo borgo.







Solo verso sera abbiamo dovuto abbandonare il borgo a malincuore, senza neppure averlo esplorato in ogni suo anfratto. Ma toccava rientrare, affrontare il traffico di Riva del Garda, e sperare di essere a Malcesine a un orario decente per la cena.





Tutte le foto sono state realizzate con la piccola TZ90.


Volete prenotare un soggiorno in questo splendido luogo? Cliccate qui per avere uno sconto del 10%.


Scopri i miei ebook cliccando QUI


giovedì 16 settembre 2021

Lago di Garda: Gardone

Glauco Silvestri
Non si può visitare Salò senza passare anche per Gardone. Il suo Grand Hotel spicca dal lago e lo si nota anche da grande distanza. Poi ci sono i vicoletti, e volendo, la riviera, un centro sportivo con tanto di ombrelloni e spiaggia... 






L'immancabile lungo lago è solo un dettaglio, perché volendo andare nell'entroterra, subito ci si ricorda del Vittoriale e dello splendido orto botanico. Ma in questa occasione non li abbiamo visitati.






Come sempre, le foto sono state scattate con la piccola TZ90.


Volete prenotare un soggiorno in questo splendido luogo? Cliccate qui per avere uno sconto del 10%.


Scopri i miei ebook cliccando QUI


mercoledì 15 settembre 2021

Lago di Garda: Salò

Glauco Silvestri
Come non visitare la Repubblica di Salò? Centro storico elegante, lungo lago pieno di fascino... Caldo opprimente! Anche in questo caso, ci siamo rimasti davvero poco. Sansone soffriva davvero tanto la mancanza di angoli in ombra.








E comunque di scorci, questo splendido posto, ne offre sempre a volontà!






Le foto sono state scattate con la piccola TZ90.


Volete prenotare un soggiorno in questo splendido luogo? Cliccate qui per avere uno sconto del 10%.


Scopri i miei ebook cliccando QUI


martedì 14 settembre 2021

Lago di Garda: Navene

Glauco Silvestri
All'inizio di questo viaggio fotografico vi avevo parlato di Navene. Questo piccolo borgo ci interessava perché collegato con Malcesine attraverso alcuni trek alla portata delle mie ginocchia. Sfortunatamente non abbiamo potuto cimentarci in questi percorsi, ma il borghetto meritava comunque di essere ricordato con qualche scatto.







Scatti, ovviamente, ottenuti con la mia TZ90.


Volete prenotare un soggiorno in questo splendido luogo? Cliccate qui per avere uno sconto del 10%.


Scopri i miei ebook cliccando QUI


Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts



Cerca sul Blog



')