mercoledì 18 settembre 2019

Vacanze Estive: Civita di Bagnoregio

Glauco Silvestri
Vi avevo detto che l'episodio di oggi sarebbe stato una vera chicca, ed eccomi a parlare di Civita di Bagnoregio. E' nota da tutti quanti come 'La città che Muore'. Così la definì... Non mi ricordo più, e su Wikipedia non c'è scritto, per cui pazienza.

IMG_2347

IMG_4622

IMG_4625

IMG_4631

Sappiate che sorge su un colle di Tufo, un materiale talmente solido che ci si può piantare tranquillamente una puntina da disegno (n.d.r. E noi ne abbiamo viste piantate sulla roccia mentre ci avvicinavamo alla Civita a piedi!). Se c'è ancora è un miracolo, ma poi non così tanto miracolo, visto che sul Tufo sono costruite tantissime altre cittadine della zona... E' solo che qui, a causa dell'erosione, e soprattutto di una scossa di terremoto, è venuto giù mezzo paese. In pratica Bagnoregio era una unica città con il suo centro medievale eccetera eccetera, poi è avvenuto il terremoto, la frana, e... Il centro medievale si è trovato isolato dal resto del centro abitato.

IMG_4637

IMG_4642

IMG_4647

IMG_4648

IMG_4675

La popolazione si è ovviamente spostata e oggi il centro medievale, la Civita, è per lo più abitata da turisti. In essa trovate tantissimi bed & breakfast, locali, ristoranti, bar... Gli abitanti del luogo tornano alla Civita giusto in determinati giorni, per eventi religiosi, feste di paese, e altri eventi speciali.

IMG_4681

IMG_4684

Ciò non toglie comunque fascino a Civita di Bagnoregio, che è davvero bellissima da vedere, forse è più bella vista da lontano che da dentro. Avrei voluto anche volarci attorno col drone, ma sinceramente non me la sono sentita... Però ho fatto questa cosa strana...


Per finire, come al solido, qui trovate il link al mio album dedicato alla Civita. Buona visione e, alla prossima puntata.



Scopri i miei ebook cliccando QUI





martedì 17 settembre 2019

Oggi sono venuto per nutrirvi.

Glauco Silvestri
«Oggi sono venuto per nutrirvi. Non con il cibo che scende nella gola, passa attraverso gli organi digestivi, fuoriesce dall’ano, ed è perduto per sempre; né con il vino, che vi rende ubriachi in un’ora, e sparisce con una pisciata di un minuto. Ma con la saggezza che, una volta acquisita, rimane con voi per sempre.»


Gli Dei di Mosca (Vaporteppa) (Italian Edition) (Swanwick, Michael)



Scopri i miei ebook cliccando QUI





lunedì 16 settembre 2019

Fa una pausa, leggi un #ebook

Glauco Silvestri
Clicca sull'immagine per scoprire l'ebook



Scopri i miei ebook cliccando QUI.
Il mio Sito / Su Amazon / Su Flickr / Su Facebook / Su Twitter / Su Google+

Consigli per gli acquisti: Strumenti Musicali / Hi-Fi / Kindle Touch / Kindle Fire / Amazon BuyVip
...e con Amazon Prime la spedizione veloce è gratis!


domenica 15 settembre 2019

Vacanze Estive: Il lago di Bolsena

Glauco Silvestri
Sul Lago di Bolsena ci siamo stati due giorni. E' un lago di origine vulcanica, e se non ricordo male è il più grande della regione, e uno dei più grandi d'Italia. In effetti ha persino due isole... Dei due giorni trascorsi sul lago, uno l'abbiamo dedicato a visitare Bolsena, e l'altro per rilassarci un po' prima di lasciare il Lazio, a Marta.

Bolsena è un luogo affascinante. Se il lungo lago somiglia a una riviera marittima, con locali, passeggiate, spiagge, bar, piazzette con la musica, ed è un vero e proprio punto di ritrovo estivo, il centro città ha l'aspetto tipico di un borgo medievale, con le mura, i vicoli stretti, la rocca difensiva, eccetera eccetera.

IMG_4558-1

IMG_4562

IMG_4569

IMG_4579

La nostra permanenza si è dovuta quindi dividere in due fasi, quella di distensione e rilassamento sul lungo lago, con tanto di pranzo a base di pesce, e quella turistica, muniti di tutto punto per ammirare ogni angolo nascosto del borgo storico della città.
IMG_4574

IMG_4589

IMG_4588

IMG_4582

IMG_4602

Qui trovate l'album flickr dedicato a questa città dai due volti. 

Per quanto riguarda Marta, il luogo è più tranquillo, meno turistico, anche se il lungo lago è comunque accogliente e ricco di attrattiva, specie il porto dei pescatori.

IMG_4890-1

IMG_4896

IMG_4906

IMG_4911

IMG_4918

E anche qui c'è un centro storico interessante, che si inerpica fino a una torre con l'orologio, che se non ricordo male, un tempo faceva parte delle mura difensive della città.

IMG_4927

IMG_4928

IMG_4938

Qui trovate il link all'album dedicato a Marta. Il lago di Bolsena è davvero un luogo incantevole, e un ambiente molto differente rispetto tutto quanto altro abbiamo visto durante il nostro viaggio nell'alto Lazio. Merita davvero una visita, e ve lo consiglio vivamente.

Ci vediamo alla prossima puntata per... Non vi svelo nulla, è una vera chicca!



Scopri i miei ebook cliccando QUI





Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')