mercoledì 15 luglio 2020

Bacino di Suviana

Glauco Silvestri
Estate! Fa caldo! Il mare è distante quanto una colonna eterna di vetture imbottigliate in autostrada. Meglio la montagna, i laghi, il fresco dei boschi... Perché quindi non andare a fare un giro al Bacino di Suviana?




Il bacino di Suviana fu realizzato nel lontano 1928. Fu voluto dalle Ferrovie dello Stato per alimentare l'allora nuovissima linea veloce Bologna-Firenze, ovvero la Direttissima.






Bagna i comuni di Camugnano e Castel di Casio. Non è vicinissimo a Bologna, è forse più vicino al confine con la toscana che col capoluogo emiliano, ma... E' un posto molto ambito per passare il weekend.
A parte i motivi tecnici per cui fu costruito, il bacino offre molti spunti per trascorrere una bella giornata.





Si può percorrerlo lungo tutto il perimetro. E tra i boschi ci sono molte aree attrezzate per fare le grigliate, per trascorrere del tempo assieme, e magari per godersi anche il sole.



Si può navigare, con piccoli cutter, o con pedalò, e anche con dei catamarani.




Si ha modo di trascorrere una bella giornata e godere dell'aria di montagna, lontano dallo stress, e dalla quotidianità.



E volendo, si può anche salire qualche metro più sù, al Brasimone, altro lago artificiale creato per sopperire ai picchi di energia, assieme al Pavana, anche questo non molto distante, ma già sul versante toscano degli appennini (n.d.r. Un giorno ve li mostrerò tutti quanti).


Tutte le foto sono state realizzate con la mia nuova FZ300, una fotocamera davvero insostituibile per le sue capacità. Mentre il video che segue, è fatto con il mio inossidabile Anafi.



Maggiori info: qui.
Volete Prenotare un Soggiorno in questo luogo? Clicca qui e avrai il 10% di sconto sulla prenotazione.






Scopri i miei ebook cliccando QUI




About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')