lunedì 7 giugno 2021

Oliveto

Glauco Silvestri
Piccolo borgo sorgente sul monte omonimo, Oliveto è un luogo che da tempo volevo documentare su questo blog. Ho colto l'occasione di una mezza giornata libera per recarmi lì, scattare qualche foto, esplorarlo, e farci un voletto col drone.



Oliveto ha una storia lunga, per lo più legata al comune di Bologna, al quale fu accorpato attorno all'anno 1400. 




I suoi punti più salienti sono il campanile del 700, oggi affiancato a una chiesa particolare e priva di facciata, la Casa Grande dell'Ebreo, testimonianza della presenza ebraica nel territorio e banca dell'epoca per gestire gli scambi commerciali della zona, e infine la Bronzina, affascinante costruzione che fu una casa 'vacanze' per i grandi di Spagna, lazzaretto in epoca delle terribili pandemie di peste, e infine - attività da cui prende il nome - fonderia per la lavorazione del bronzo.





Il nome del paese arriva dalla coltivazione degli ulivi, di cui il colle era pieno, fino a una terribile epidemia di una malattia delle piante che le decimò al punto da non rendere più conveniente la ricostruzione delle piantagioni.




In origine, però il paese aveva il nome di Casale Sociorum, che divenne poi Casale Sociolo,  poi Sociolo, e mutare in seguito in Soziore, fino a Stiore... Nome del paese che oggi sorge alla base del colle ove invece è presente Oliveto.



Le foto sono state scattate con il mio iPhone, mentre le riprese aeree sono state fatte con il piccolo DJI Mavic Mini.




Scopri i miei ebook cliccando QUI





About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')