domenica 8 aprile 2018

Labirinto della Masone

Glauco Silvestri
Nei pressi di Fontanellato, in provincia di Parma, c'è un labirinto interamente realizzato con piante di Bambù. E' il labirinto più grande nel mondo nel suo genere, Il labirinto della Masone, e pur essendo una proprietà privata, è aperto al pubblico.

In occasione della Pasqua, quest'anno, io e la mia morosa abbiamo pensato di andare a perderci all'interno di questo meraviglioso dedalo, che si divide tra cultura e natura, e vista la bellissima giornata che il clima ci ha regalato, abbiamo avuto occasione di scattare anche qualche foto.

Come tutti i labirinti, c'è una regola per riuscire a sbrogliarli, ma essendo un percorso bello lungo - se non erro sono 3 chilometri, che si percorrono in una quarantina di minuti, se non ci si perde - per fortuna, all'interno sono presenti mappe, panchine, e punti dove poter fare anche un bel pic-nic (n.d.r. All'ingresso preparano anche i panini, se volete).

Al centro del Labirinto

Al centro c'è una piramide, che poi è una cappella, e un bel giardino dove potersi riposare, e ristorare. Lo si può notare da una piccola torre posta all'ingresso del labirinto, dove è consigliabile salire per... Godere del paesaggio!

Percorsi Nascosti

Il percorso non è solo motivo di svago, ovviamente, ma offre anche l'occasione di vedere da vicino il bambù, che come tutte le specie vegetali, si presenta in molte varietà. In pratica, i bambù non sono tutti uguali...

Sua Altezza

Si passa di qui?

It is walking?

A righe

Ma, come dicevo, se si arriva in fondo è possibile godere di un bel punto ristoro, con opere d'arte in stile neoclassico (n.d.r. Suppongo) ad allietare la vista.

Ghosts and Tourists

E' in questa occasione che ho voluto rivangare un vecchio giochino fotografico del passato... In effetti lo eseguivo quando ancora avevo una fotocamera a pellicola. In questo caso ho realizzato una sovrapposizione di fotogrammi tra loro. Lo scopo di questo sistema è quello di ottenere una maggiore gamma dinamica dell'immagine, così da avere ben definiti sia lo sfondo che il primo piano. In questo caso sono montati assieme tre scatti e... Be', abbiamo un bel cielo con qualche nuvoletta, il giardino assolato con tanta gente che riposa, la statua del cavaliere che risalta al centro, e due bei fantasmi che si muovono verso la statua... Sono le uniche due persone in movimento durante il mio scatto... L'effetto mi è piaciuto parecchio, lo ammetto.

Egitto o... Provincia di Parma?

Tornando alla visita, nel biglietto è compresa la possibilità di vedere il museo di Franco Maria Ricci, il proprietario dell'intera struttura, un editore che si occupò di arte in modo molto accurato, e ovviamente un collezionista d'eccezione. Vale la pena visitare anche la sua esposizione, che contiene la collezione privata (n.d.r. Tra cui tre Ligabue).

Busti

Love?

Tra le opere d'arte, all'ingresso del museo, c'è anche una bellissima Jaguar, che ovviamente non potevo ignorare.

Fascino Puro

Una selezione più ampia di scatti dedicati a questa mia gitarella pasquale è presente qui, sul mio spazio Flickr, come mio solito. E se vi capita... Andate a vedere questo labirinto, non ve ne pentirete. E per i bimbi organizzano anche una caccia al tesoro. 



Scopri i miei ebook cliccando QUI




About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')