sabato 17 luglio 2021

Gomorra

Glauco Silvestri
Arrivo tardissimo nel leggere Gomorra, ma i libri non invecchiano mai, giusto? E così mi trovo a segnalarvi la versione aggiornata al 2016, di questo testo, mentre io ne ho letta l'edizione originale. Pazienza... Del resto i fatti di Mafia, di Camorra, non finiscono mai, e 'catturato' un boss, ecco che ne sopravanza uno nuovo, per cui è una ruota che difficilmente verrà fermata dalla sua folle rotazione.

Di cosa parla il libro? Del sistema Camorra, del suo potere, della sua capacità economica, della sua forza militare, dell'evolversi dei suoi affari, che non hanno a che fare solo con droga e crimine, ma anche con appalti pubblici e business di alta finanza. I morti sono tanti, gli uomini in prigione altrettanti, ma il sistema non si ferma e continua a macinare miliardi, a oliare un ingranaggio che ormai fa funzionare l'intero Sud, e non solo, visto che le sue radici sono arrivate ovunque, fino in Scozia, fin oltre oceano.
Libro tosto, che inizia in modo soft, immergendoci nel territorio e facendocelo conoscere un poco alla volta, e la sua prima parte si legge quasi come fosse un romanzo noir, e poi, pian piano, ecco che muta in un testo più complesso e difficile da digerire. Elenco dei boss al potere e poi caduti in disgrazia, i loro modus operandi, le loro ville, i loro affiliati, le crisi interne, le rivoluzioni, i #mortiammazzati... E così la lettura si fa più lenta e claudicante. Sembra di leggere verbali della polizia, bollettini di guerra, testimonianze di un territorio martoriato e avvelenato da una forma mentis che difficilmente si riuscirà mai a sradicare.

E' un libro che va letto per capire come gira il sud, e non solo quello. Di come il nord sia comunque avvolto dai tentacoli del Kraken nato in quelle terre splendide, e di come tutti, bene o male, si sia sottostimato quanto in realtà quelle organizzazioni governino e contino nella vita di tutti i giorni.


scopri i miei ebook cliccando QUI



About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')