mercoledì 7 aprile 2021

Come Acchiappare un Asteroide

Glauco Silvestri
Terzo libro di Adrian Fartade. Libro che va a chiudere il 'nostro' viaggio nel Sistema Solare, parlando degli elementi forse più affascinanti che popolano il nostro spazio.

Come Acchiappare un Asteroide parla di... Indovinate? Asteroidi, meteoroidi, proto-pianeti, centauri, troiani, plutini e - ovviamente - le comete!
Per quanto il libro abbia uno stile editoriale molto differente rispetto ai precedenti, che avevano una grafica accattivante e moderna, qui troviamo un testo più tradizionale con un inserto centrale ricco di foto interessanti. Ciò non influisce il contenuto, che ci viene raccontato con la solita verve e passione dell'autore.
Si parla di corpi celesti, della loro storia, della differenza tra le varie tipologie in cui sono stati suddivisi, delle missioni spaziali a loro dedicate... E chi non si è appassionato alla missione di Rosetta e Philae?

Ma gli asteroidi vengono raccontati con uno scopo ancora più lungimirante. Adrian osserva il nostro mondo, i suoi problemi ambientali, e vede in queste risorse spaziali una possibile soluzione, una strada percorribile per salvare il nostro pianeta.
Questi corpi sono ricchi di minerali, soprattutto quelli più rari sul nostro pianeta, e andare a prenderli là potrebbe essere conveniente, sia dal punto di vista di impatto ambientale di miniere e lavorazioni inquinanti delle materie prime, sia dal punto di vista economico, perché gli asteroidi hanno tutto a portata di mano (quasi!), e probabilmente le missioni minerarie su quei corpi potrebbe davvero far compiere un balzo incredibile alla nostra società, e al nostro mondo.
E non è che i discorsi di Adrian siano valutazioni personali e inascoltate... Tutt'altro! L'interesse di molte società è già rivolto verso quelle risorse, e già si stanno compiendo i primi passi per toccare con mano questo possibile futuro. Ci sono missioni per sondare gli asteroidi più promettenti, e allo stesso tempo si stanno sviluppando le tecnologie per rendere possibile l'estrazione mineraria su quei piccoli mondi.
Ce la faremo? Ovviamente oggi tutto costa tantissimo e ogni missione è finanziata da più stati in joint venture. Ma ci sono aziende private che stanno investendo nel volo spaziale, come SpaceX, ma anche Boeing, e pure Virgin, e Blue Origin, e ancora gli indiani, i cinesi, i coreani... E pure l'Europa, state tranquilli, non rimaniamo indietro in questo percorso.
E anche dal punto di vista legale tutto si muove, perché le proprietà minerarie - se mai un giorno saranno avviate - avranno bisogno di tutele legali, di regole, di tutto ciò che possa evitare la pirateria e le usurpazioni di impianti costosi eccetera eccetera... Insomma, si vorrebbe evitare dei conflitti in stile Gundam, o The Espanse tra le colonie spaziali e colonie spaziali, e tra queste e la Terra.
Sembra fantascienza...
Ma non lo è. Potremmo veder nascere qualcosa di questo tipo nel giro dei prossimi venti/trent'anni... E la ricaduta tecnologica, ed economica, sul nostro pianeta sarà tale che - forse - nessuno si domanderà più il perché si spendano tanti soldi per andare nello spazio piuttosto che aiutare i poveri (n.d.r. Di solito lo fanno su internet, che se esiste, è solo grazie alle telecomunicazioni, e alle ricerche di miniaturizzazione elettronica, spinta dalla corsa allo spazio!).

Libro splendido! Ve lo consiglio. E comprate gli altri due.
 




Scopri i miei ebook cliccando QUI




About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')