giovedì 14 gennaio 2021

Le Streghe

Glauco Silvestri
Quando in prefazione ho letto che Roald Dahl è ad oggi il più grande narratore al mondo mi son detto... Andiamoci piano! Scrive belle storie... Vero! Ma non esageriamo, eh?
Tra i suoi capolavori c'è Le Streghe. Lui, se non l'avete mai sentito nominare (n.d.r. Possibile? Non conoscete il più grande narratore al mondo? Ma dove vivete? Di sicuro non in Norvegia!) è l'autore di GGG, che avete sicuramente visto al cinema, e del resto, anche Le Streghe è stato portato in un lungometraggio.


Questo libro ci racconta di un bambino, un po' sfortunato, che in un incidente stradale perde sia la mamma, sia il papà. Fortuna vuole che ha una cara nonnina che gli vuole tanto bene, che vive in Norvegia, e che ovviamente non si è fatta indietro quando c'era da accudire il proprio nipotino. Ma... Ma la nonna non è una comune nonna come quella che avete avuto voi, e anche io... No! Lei è stata una cacciatrice di streghe. 
La vecchietta racconta tutto al proprio nipote, per metterlo in guardia, perché le streghe odiano i bambini e fanno di tutto per eliminarli. Il bimbo prende molto sul serio i racconti della nonna, e non passa troppo tempo dal suo primo incontro con una vera strega. Ma se il primo incontro si risolve facilmente, il secondo incontro è molto più... Complicato.

Non vi voglio svelare tutto della trama, sappiate che è un bel racconto per bambini, con un briciolo di umorismo, un linguaggio semplice, e un finale bello, ma aperto. E' il miglior narratore al mondo? Non saprei... Io però preferisco Rodari.




Scopri i miei ebook cliccando QUI





About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')