mercoledì 6 maggio 2020

Z, l'inizio di tutto - #SerieTV #Recensione

Glauco Silvestri
Z è la storia di Zelda Fitzgerald, moglie di Scott Fitzgerald, scrittore famoso, immagino che tutti lo conosciate (n.d.r. Il grande Gatsby?). Nella serie i due sono giovani e innamorati. Lui sta per partire per la guerra. Lei vuole lasciare la noia della cittadina monotona in cui vive. Lei è esuberante, folle, piena di vita ed energia, e costantemente legata a una famiglia conservatrice, con una mamma chioccia, e il padre autoritario, giudice di fama indiscutibile, e insindacabile. Lui è giovane, squattrinato, forse incapace di riempire a pieno l'ego impressionante che lo muove. Ma ha carattere, ed è bravo a scrivere... Anche se i suoi romanzi raramente vengono accettati, anche solo per un esame, dagli editori.
L'incontro tra Zelda e Scott è come una esplosione dirompente. I due si piacciono subito, e si completano a vicenda. Scott offre a zZelda la vita che non può vivere nella sua cerchia sociale. Zelda offre a Scott l'ispirazione che gli mancava per scrivere il suo primo, inarrivabile successo.
E con il successo? Il matrimonio, la fama, le feste, i soldi spesi per qualunque cosa... Fintanto che il libro rimane primo in classifica... E ciò non può durare per sempre.

Peccato che la seconda stagione sia stata cancellata. E' davvero una bella serie. E' complessa, affascinante, ben interpretata, con molti risvolti, e tanta ispirazione alla storia di uno degli autori più importanti della storia americana, e di una delle coppie più affascinanti di quell'epoca storica.


Corri subito QUI, e potrai vedere questo e altro su Amazon Prime Video. Funziona su ogni dispositivo, e ovviamente anche sulla Amazon Fire Tv Stick, ora disponibile anche in 4K.

Scopri i miei ebook cliccando QUI






About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')