sabato 30 maggio 2020

Il Mondo degli Aquiloni - #Libro #Recensione

Glauco Silvestri
Nuovo libro letto durante la fase di Lockdown, anche questo un Urania, anche questo proveniente da un mercatino dell'usato. Parlo de Il mondo degli Aquiloni, di Keith Roberts... Forse non un autore molto produttivo, ma di sicuro uno di quelli che sa quello che fa!

La storia è ambientata in un futuro prossimo venturo. Ok, la solita catastrofe nucleare, e il solito nucleo di sopravvissuti che si è organizzato in una società molto differente da quelle che conosciamo oggi. A dominare è l'ordine religioso dei Var, che difendono quanto rimane dalla minaccia dei Demoni... I Demoni provengono dall'alto, e dal mare, e in generale, dal mondo ancora contaminato dalle guerre del passato. Sono creature traslucide, per certi versi 'primitive', e violente, e contaminate, e pericolose per la salute dell'uomo.
A monitorare la situazione è un corpo di aeronauti, piloti di Aquiloni, con il compito di pattugliare i confini tra mille pericoli.
Il romanzo ci racconta le vicende di alcuni piloti. Ragazzi col sogno di poter volare, col desiderio di difendere le proprie terre, a costo della propria vita. L'ortodossia è la parola chiave. Non si può credere che quanto raccontato dalla Chiesa Variante sia solo superstizione. I demoni esistono, vanno stanati, ed eliminati.
Ma fare il pilota di Aquiloni non è facile. I mezzi sono vecchi, spesso in male arnese, e gli incidenti possono capitare. Così come il clima, variabile e violento, può essere temibile quanto i demoni. Ma anche l'ordine religioso è minacciato, dall'interno, da altri credi nascenti. Come la Chiesa della via di Mezzo, nata proprio nelle terre di Mezzo, più prospere e meno soggette all'influenza dei confini, e come gli Ultras, degli estremisti che prendono le regole alla lettera, e non accettano eccezioni, e applicato quanto scritto con una rigidità inaudita. E poi ci sono i popoli, che hanno paura più degli ordini religiosi che delle minacce esterne...

Insomma, un mondo complesso e affascinante, raccontato da giovani con la passione, da vecchi ormai bruciati dalle esperienze, da uomini delusi dalla vita, da marinai in fuga dalle proprie responsabilità, e da uomini di chiesa, non sempre così ligi ai dettami del loro ordine... Ma anche dalle donne, donne di potere ossessionate dai loro vizi, e donne povere ossessionate dai loro timori.

Affascinante, e diverso da tutto ciò che ho letto sul tema 'post atomico'. E il finale sorprende, spaventa, ma regala anche un filo di speranza... Che sia quello buono?



Scopri i miei ebook cliccando QUI




About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')