giovedì 28 maggio 2020

Henry's Crime

Glauco Silvestri
Non conoscevo Henry's Crime. Anche lui visto durante il lockdown, questo film è stata una curiosa sorpresa.

Buon cast, che comprende un Keanu Reeves davvero fuori dai suoi soliti personaggi. Lui è un apatico casellante delle autostrade, che vive una vita priva di brio, con una donna che cerca di stimolarlo, magari sperando in una gravidanza, ma che però ha difficoltà a ottenere risposte dal suo compagno.
Henry, credendo di andare a fare una partita di baseball con degli amici, finisce per essere coinvolto in una rapina in banca. Si fa tre anni di prigione, durante i quali, stringe una grande amicizia con il suo compagno di cella. Uscito di prigione, in Henry è cambiato qualcosa. Sente il bisogno di dare un significato alla propria vita, per cui - senza un vero e proprio motivo - decide di costringersi a portare a termine un qualcosa in cui era stato coinvolto per caso, ovvero, rapinare la banca per cui era stato arrestato e imprigionato.

Film, per certi versi, surreale. I dialoghi sono pacati, per lo più lenti e ragionati. Solo alcuni personaggi vanno al di fuori di questa regola, e sono quelli che stimolano il lento e riflessivo Henry, a compiere una qualunque azione nel mondo che lo circonda. La regia è buona, ma non sorprende. Ottime le interpretazioni - tutte - nessuna esclusa. 

Classificherei il film come una commedia, anche se si parla di rapine in banca. Se non lo avete già visto, ve lo consiglio.


Corri subito QUI, e potrai vedere questo e altro su Amazon Prime Video. Funziona su ogni dispositivo, e ovviamente anche sulla Amazon Fire Tv Stick, ora disponibile anche in 4K.

Scopri i miei ebook cliccando QUI




About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')