venerdì 3 aprile 2020

Maleficent: Signora del Male - #Film #Recensione

Glauco Silvestri
Attendevo da molto tempo questo secondo capitolo della storia di Maleficent. La favola meritava un seguito, per raccontare l'amore tra la figlioletta della strega, e il principe. E ovviamente, c'era bisogno di portare a chiusura il cerchio di odio, vendetta, invidia, esistente tra la regina e la strega.

In Maleficent Signora del Male abbiamo tutto ciò, e molto di più. Gli intrighi della regina mettono in cattiva luce la strega, la cui indole non è sicuramente dolce, ma che comunque protegge l'ambiente fatato e ne permette una vita florida e pacifica. Ovvio che alla regina, agli umani, la paura per il diverso, e per i poteri degli esseri magici, scateni i soliti sentimenti negativi.
Trappole, sotterfugi, e inganni sono alla base del tradimento di un patto stabilito nel primo film. E sono alla base di una guerra tra esseri magici e umani. Ma è anche il canale che porta Maleficent a scoprire, a riscoprire, le sue origini.

Regia di Robert Stromberg, il film non delude né per gli effetti speciali, né per la fotografia. Ottime le interpretazioni della Jolie e della Pfeiffer. E' una bella favola, che per una volta, tiene bene anche il ruolo di sequel... e questo, già di per sé, è davvero un primato!

Ve lo consiglio.






Corri subito QUI, e potrai vedere questo e altro su Amazon Prime Video. Funziona su ogni dispositivo, e ovviamente anche sulla Amazon Fire Tv Stick, ora disponibile anche in 4K.

Scopri i miei ebook cliccando QUI





About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')