mercoledì 1 aprile 2020

Gemini Man - #Recensione #Film

Glauco Silvestri
Gemini Man... Devo ammettere che ho voluto aspettare prima di vedere questo film. Non mi convinceva. E quando l'ho visto, be', devo ammettere che non ci ho trovato molto di originale, qualche banalità, le solite americanate, e effetti speciali a go-go.

Però mi sono divertito. Ma mai ci avrei investito i soldi per un biglietto al cinema. 

La trama è semplice: Henry è un tiratore scelto, e lavora per il governo. E' il migliore in assoluto, ma con il passare del tempo, le 72 uccisioni a sangue freddo hanno cominciato a pesare sulla sua coscienza. Nessun rimorso ma, tanta voglia di smettere. Così decide di andare in pensione, e se non fosse per uno scrupolo, avrebbe vissuto una vecchiaia davvero florida e felice. Ma... Be', l'ultima sua vittima, un biologo, non era ciò che i suoi capi gli avevano detto. Lo scienziato lavorava per il governo, a un progetto segreto e... Ficcare il naso non è mai una bella cosa! Quelli che un tempo erano i suoi datori di lavoro, ora sono i suoi più acerrimi nemici, e sulle sue tracce, ecco che arriva un nuovo implacabile assassino... Questo fuoriesce dal progetto 'Gemini', a cui lavorava il biologo ucciso da Henry, ed è il clone di Henry, più giovane di 25 anni, e allevato dal suo capo per diventare il 'soldato perfetto'.

Solite banalità, soliti errori scientifici, solite trame che stanno in piedi solo per miracolo, solita azione senza pause, il film somiglia a molti altri film d'azione, ed è un peccato perché avrebbe potuto aver anche un briciolo di spessore in più.

Pazienza. Per chi ama le storie di killer professionisti, consiglio Assasins, trama simile ma che sta in piedi dall'inizio alla fine. Oppure The Replicant, divertente, con una sci-fi più credibile, e Van Damme!







Corri subito QUI, e potrai vedere questo e altro su Amazon Prime Video. Funziona su ogni dispositivo, e ovviamente anche sulla Amazon Fire Tv Stick, ora disponibile anche in 4K.

Scopri i miei ebook cliccando QUI




About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')