domenica 15 marzo 2020

The Last Scout - #Film #Recensione

Glauco Silvestri
E' parecchio che non parlo di film di fantascienza. The Last Scout è un film interessante, per quanto non abbia una trama originalissima, per quanto gli effetti speciali non siano speciali, per quanto non innovi tanto rispetto ad altri film simili a questo.

La trama: Siamo in un prossimo futuro, neppure tanto lontano, anzi... forse troppo poco lontano visto che è ambientato nel 2065. La Terra è devastata da un conflitto nucleare che dura appena 96 minuti. I pochi superstiti sono destinati a morire assieme al pianeta, ed è per questo che le due fazioni, Cina e USA, mandano delle navette nelle profondità della galassia in cerca di un nuovo posto dove vivere.
La Pegasus è una di queste, anzi, l'ultima di queste, visto che le altre navette inviate nello spazio non hanno trovato nulla. La nave è diretta verso un pianeta molto promettente, ma durante il viaggio subisce diversi danni, e l'equipaggio, per quanto sia ancora capace di completare la propria missione, non avrà la possibilità di tornare indietro, sulla Terra.
Nonostante ciò, ovviamente, gli uomini e le donne della Pegasus continuano la propria missione, visto che ne va della sopravvivenza della specie, ma gli ostacoli non finiscono.
In orbita al pianeta trovano una navetta cinese, anch'essa lì per esplorare il pianeta, ma completamente abbandonata. Nella speranza di trovare pezzi di ricambio per - magari - riuscire a riparare la Pegasus e tornare in patria al termine della missione, l'equipaggio della Pegasus si mette nei guai...

E non vi racconto altro. Però non aspettatevi sorprese. La trama è un déjà-vu ben fatto e ben interpretato. Magari non dispone di una CGI di ultima generazione, ma si guarda volentieri.

E' stato bello vedere un film con astronavi e viaggi nello spazio. Mi mancavano un pochino...



Corri subito QUI, e potrai vedere questo e altro su Amazon Prime Video. Funziona su ogni dispositivo, e ovviamente anche sulla Amazon Fire Tv Stick, ora disponibile anche in 4K.

Scopri i miei ebook cliccando QUI




About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')