venerdì 21 febbraio 2020

Le Fate Ignoranti - #Film #Recensione

Glauco Silvestri
C'è stato un periodo in cui i film di Ferzan Ozpetek mi affascinavano. Le Fate Ignoranti erano il film che più prendevo ad esempio quando parlavo di questo regista e... Be', anche se di tempo ne è passato parecchio da quel periodo, e forse ho cambiato persino idea al riguardo dei lavori di Ozpetek, il film di cui parliamo oggi mi è comunque rimasto nel cuore, tanto che - ovviamente - è presente nella mia collezione.

Il film parla di vite parallele in modo molto elegante. Ci racconta del matrimonio di Antonia e Massimo. Una coppia felice, con un rapporto forse un po' monotono, ma che comunque ben affiatato, e comunque capace di resistere al forte legame di Antonia con la madre. Sono sposati da oltre dieci anni, e - bum - un incidente stradale uccide Massimo.
Lei rimane sola, triste, affranta, distrutta dal dolore. 
Un giorno, durante una rara pausa dalla sua depressione, decide di andare a ritirare gli oggetti personali del marito dal posto di lavoro, e lì scopre una dedica su un quadro intitolato 'le fate ignoranti'. Questa misteriosa dedica proviene da una amante altrettanto misteriosa.
Antonia decide di investigare. Possibile che il marito avesse un amante? Le poche tracce a disposizione la portano però a una terribile scoperta. La donna misteriosa, l'amante, è in realtà un uomo, si chiama Michele, un commerciante ortofrutticolo che il marito ha frequentato per oltre sette anni...

Bello il rapporto che si viene a instaurare tra la piccola famiglia allargata di Michele e Antonia. La regia è tradizionale ma ben curata. La fotografia è perfetta. I personaggi sono davvero ben caratterizzati, la Buy - a mio parere - offre in questo film una delle sue migliori performance della propria carriera. Accorsi è davvero perfetto. Non è un caso che lo script sia in parte autobiografico, si percepisce in ogni momento un qualcosa di intimo, di vero.

E' davvero una perla. Ve lo consiglio.




Corri subito QUI, e potrai vedere questo e altro su Amazon Prime Video. Funziona su ogni dispositivo, e ovviamente anche sulla Amazon Fire Tv Stick.

Scopri i miei ebook cliccando QUI



About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')