domenica 28 luglio 2019

Green Book - #Film #Recensione

Glauco Silvestri
Ma quanto è bello Green Book? Del resto si tratta di un film che ha fatto man bassa sia agli Oscar, sia al Golden Globe. E come poteva essere diversamente? C'è un grandioso Viggo Mortensen e un sublime Mahershala Ali.

Tutto avviene nel lontano 1962, quando ancora l'integrazione razziale era un qualcosa di effimero, e per le persone di colore che vivevano nel Sud degli Stati Uniti c'erano regole ben diverse da quelle che dettavano le leggi federali. In quel periodo, ad esempio, esisteva un libricino, una sorta di vademecum, per i neri del Nord che dovevano recarsi al Sud. Su di esso si potevano trovare i locali in cui poter mangiare, gli alberghi, tutti i servizi... Cosa fare e cosa non fare... Una sorta di guida turistica per neri, anche se parlare di guida turistica è un eufemismo.
Ebbene, Tony Lip è un buttafuori italoamericano. Il club dove lavora viene chiuso per qualche mese, per rinnovo degli arredi, per cui si trova improvvisamente senza lavoro. Tra le varie offerte che gli vengono proposte c'è quella del pianista afroamericano Don Shirley, che deve svolgere un Tour nel sud degli Stati Uniti, e ha bisogno di una persona che 'risolve i problemi'. Tra i due non corre buon sangue, anche perché Tony vede il suo datore di lavoro come un 'negro qualunque', mentre questo pretende un trattamento da Re. Due caratteri forti chiusi nella stessa auto per un viaggio parecchio lungo, per di più diretto verso territori estremamente razzisti. Gli ingredienti sono tali che, o la coppia finisce per scoppiare, o accade il contrario... E di fatti tra Tony e Don si instaura, lentamente, una stima reciproca prima, e una vera e propria amicizia, poi.

Ho già detto tutto, vero? Ottima regia. Storia eccezionale, per altro tratta da una storia vera. Buona musica. Interpreti di prim'ordine. What Else?

Se non l'avete mai visto, guardatelo!


Corri subito QUI, su Amazon Prime Video. E potrai vedere questo e tanto altro su tutti i tuoi dispositivi.

Scopri i miei ebook cliccando QUI




About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')