sabato 13 aprile 2019

I ponti di Madison County - #Film #Recensione

Glauco Silvestri
I ponti di Madison County fa - ovviamente - parte della mia collezione dedicata a Clint Eastwood, quella di cui parlai parecchio tempo fa, e che mi regalai in un raptus di follia mentre gironzolavo per un centro commerciale osservando le varie offerte nel reparto dei multimediali.

Il film ha tutti gli elementi per piacere a un cuore romantico. C'è la natura, c'è la fotografia, c'è - per una volta - una vicenda che vive sui sentimenti piuttosto che sulle azioni. Si tratta di una storia ispirata all'omonimo romanzo, in cui viene raccontato l'incontro casuale tra due personaggi molto diversi tra loro, e lo scoccare di una scintilla, di una passione al tempo delicata, e sconfinata.
Lei è Francesca Johnson, italiana giunta in America come sposa di guerra, vive tra le colline dello Iowa, e di tanto in tanto torna a pensare ai suoi sogni di ragazzina, fa comunque una vita serena col marito agricoltore, senza troppi rimpianti.
In una torrida estate, lei si trova sola in casa per qualche giorno, e per puro caso incontra Robert Kincaid, che entra nel cortile di lei per chiedere una informazione.
Robert è un fotografo paesagista. E' un fotografo famoso, e sta preparando un servizio per National Geographic dedicato ai ponti coperti caratteristici di quella contea. Tra i due nasce una magica alchimia. L'amicizia diventa sentimento. Il sentimento diventa amore. Sono solo quattro giorni, ma la loro esperienza diventa così forte e sconfinato che...

Non vorrete che vi racconti tutto quanto, vero? Ciò che colpisce di più, oltre allo spirito romantico di questa vicenda, è la fotografia. Le immagini sono davvero magiche, e guardare il film è anche una scusa per poter ammirare Madison County, i suoi ponti coperti, e un'area rurale che pare quasi incontaminata. Ovviamente il tocco magico viene rafforzato da due colossi come Eastwood e Meryl Streep. 

Il film è semplicemente bellissimo.




Con un abbonamento Amazon Prime, potete guardarlo via web con un click qui, oppure direttamente su una Fire Tv Stick.

Scopri i miei ebook cliccando QUI




About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')