giovedì 14 febbraio 2019

Hotel Transilvania 3, una vacanza mostruosa - #Film #Recensione

Glauco Silvestri
La saga di Dracula prosegue con un terzo episodio di Hotel Transilvania. Il conte è un po' giù di morale. Ora che la figlia è sistemata, che ha un nipotino, che Franky e Lupo hanno la loro famiglia, lui si sente solo, e sente moltissimo la mancanza della sua defunta, amatissima, moglie.
Davanti agli amici Dracula tiene nascoste le sue emozioni ma è evidente che non ce la fa proprio più, e la figlia Mavis, pur mal interpretando la situazione del padre come semplice stanchezza per il troppo lavoro, e poco tempo per godersi la famiglia, decide di organizzare una vacanza a sorpresa.
La vacanza si traduce in una lussuosissima crociera per mostri. Qui Dracula prende immediatamente una cotta per il bel capitano della nave, e spinto dai suoi amici (n.d.r. Tranne da Mavis che ancora non ha capito i sentimenti del padre), il conte intraprende un goffo flirt con la bella ragazza alla guida della nave.
Ciò che nessuno sa è che la crociera è organizzata dal temibile Van Helsing, cacciatore di mostri di lunga data e tradizione, e il bel capitano nella nave è la bisnipote del cacciatore, anche lei intenzionata a seguire le tradizioni di famiglia.
Insomma... La crociera è una trappola per mostri, e soprattutto, una trappola per Dracula, che sarà condotto ad Atlantide, dove si nasconde l'unico oggetto capace di sconfiggerlo una volta per tutte.

Divertente, simpatico, ovviamente rivolto ai bambini, ma non per questo meno piacevole alla vista di occhi più adulti. L'animazione è semplice ma ben realizzata, come ormai eravamo abituati dalle precedenti produzioni. Le gag sono davvero divertenti, ma la trama è piuttosto sempliciotta. 

E' comunque un bel film da dedicare a questo San Valentino, oggi, perché nonostante tutto è un film che parla d'amore. Amore per la compagna di vita, amore per la famiglia, amore per gli amici, e amore per tutti, umani o mostri che siano, perché alla fine, nelle nostre idiosincrasie, siamo tutti uguali pur nella nostra diversità.
Per cui 
Buon San Valentino 
a tutti, e buon divertimento con questo film.



Con un abbonamento Amazon Prime, potete guardarlo via web con un click qui, oppure direttamente su una Fire Tv Stick.

Scopri i miei ebook cliccando QUI




About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')