venerdì 29 giugno 2018

Ghost, Fantasma - #Film #Recensione

Glauco Silvestri
Parlare di Ghost mi fa sentire vecchio. Di fatti lo sono! Ero poco più che un teenager quando, nel 1990, uscì questo film... Dovevo ancora diplomarmi, dovevo ancora andare nei militari, dovevo... 

Oddio! Anche Demi Moore era una ragazzina acqua e sapone, il suo visetto era dolcissimo, ve lo ricordate? E Patrick Swayze era ancora tra noi, giovanissimo pure lui, e in formissima!

Ma quanto è romantica la storia di Sam e Molly? Ve la ricordate? I due ragazzi che vanno a vivere assieme, a New York, la scena del vaso, la musica dolce... E poi il rapinatore, la morte di Sam, Molly in crisi, e Sam che si rianima sotto forma di fantasma.
E dietro tutto ciò ci sono degli affari sporchi, non è un caso che Sam venga ucciso. Tutto ruota attorno all'amico e collega, Carl, che sta sfruttando i capitali dell'azienda per cui lavorano per riciclare del denaro sporco. E se non fosse per una medium, Oda Mae Brown, e la testardaggine di Sam fantasma, tutto quanto non verrebbe a galla, e magari Molly finirebbe persino sedotta dalle attenzioni di Carl, che oltre a essere delinquente è pure marpione.

Ma son passati tanti anni e magari non lo avete neppure mai visto questo film... Per cui non posso spoilerare troppo. E se la trama - stringi stringi - non è così difficile da intuire, è il contenuto che affascina. La parte in cui Sam realizza di essere morto, di essere un fantasma, e degli strani incontri che fa in questo strano mondo ectoplasmatico. C'è un bel Thriller, circondato da una commedia amorosa, con un pizzico di brio e humor che non fanno mai male. Il mix è davvero perfetto e funziona a meraviglia. tanto che il film ha ottenuto ben due Oscar, uno per la miglior sceneggiatura, e l'altro per l'ottima interpretazione di Whoopy Goldberg, nei panni della medium.

E' Bellissimo, Punto! Guardatelo. Ok? Intanto io vado a placare la nostalgia dei bei tempi passati.




Con un abbonamento Amazon Prime, potete guardarlo via web con un click qui, oppure direttamente su una Fire Tv Stick.

Scopri i miei ebook cliccando QUI



About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')