sabato 9 giugno 2018

Frost-Nixon. Il duello - #Film #Recensione

Glauco Silvestri
Torno a parlare di eventi storici, di una storia tutta americana che ha segnato un'epoca, e che ha svelato al mondo che non sempre la politica agisce per un bene superiore. E' vero che noi italiani siamo abituati a queste cose e non ci meravigliamo di nulla ma, gli americani erano fatti di una pasta differente, e il caso Watergate li sconvolse davvero nel profondo.

Frost-Nixon fu un duello storico. Un presentatore televisivo, conduttore di talk-show e quiz, contro il politico più scaltro della storia americana. Nixon fu costretto a lasciare la Casa Bianca prima del tempo, ma mai ammise la sua collusione con fatti illegali, mai ammise di aver commesso un abuso di potere, e forse mai nessuno avrebbe ottenuto una confessione piena da quest'uomo, specie quando il suo successore, Ford, lo assolse da qualunque accusa. Però c'era Frost, un uomo che era stato allontanato dalla TV americana e che sognava di tornarci. Un uomo ambizioso, piacioso, donnaiolo, di successo, che al momento delle dimissioni di Nixon fu accecato dall'idea di intervistare quest'uomo, e magari, di convincerlo a confessare davanti alle telecamere. 
Frost mollò tutto per questo progetto. E quasi finì sul lastrico per esso. Fino ad allora nessun network era disposto a pagare per un lavoro svolto da un free-lance. Frost riuscì in una impresa che nessuno prima di lui era riuscito a compiere... E per di più, in una sessione di 4 interviste da 2 ore l'una, riuscì a sconfiggere Nixon là dove nessuno lo aveva mai battuto.

La regia è perfetta, del resto Ron Howard è maestro in questo caso. La storia potrebbe apparire noiosa sulla carta, visto che si parla della costruzione di una intervista storica, ma non lo è per nulla. C'è tensione, verve, musica, scontri infuocati, dibattito al fil di lama, emozione. Abbiamo un ottimo Frank Langella nei panni di Nixon, e bravissimo è stato Michael Sheen nei panni di Frost. Anche la figura di Bacon è interessante e di primo piano. 

Difficile trovare delle note stonate in questa pellicola, davvero, ed è per questo motivo che ve la consiglio.



Con un abbonamento Amazon Prime, potete guardarlo via web con un click qui, oppure direttamente su una Fire Tv Stick.

Scopri i miei ebook cliccando QUI




About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')