sabato 10 febbraio 2018

Alex l'Ariete - #Film #Recensione

Glauco Silvestri
Ecco un vero capolavoro... Un action movie all'italiana diretto niente meno che da Damiano Damiani, con due interpreti d'eccezione che neppure hanno bisogno di presentazioni: Un Alberto Tomba all'apice della sua carriera, e una giovanissima Michelle Hunziker.

Il film è Alex l'Ariete.

La trama ricorda molto da vicino quella di un altro cult movie d'azione, ovvero Cobra, con un giovane Stallone e una prorompente Brigitte Nielsen. Certo... un Cobra all'italiana visto che - involontariamente - la pellicola è diventato un cult movie trash amato da tutti per via della sua comicità inaspettata e una qualità del girato del tutto dubbia. Ma tornando alla trama, per dirvela in breve, abbiamo Alex, carabiniere del GIS, che si trova a fare la guardia del corpo di una ragazza, Antavleva (n.d.r. Che in dialetto nostrano significa 'non ti volevo'), per permetterle di arrivare viva a un processo per omicidio. 

Più di così non saprei cosa dire. Forse è addirittura peggio di Coliandro, ma forse è per questo che il suo successo, come quello di Coliandro, è inaspettato ma meritatissimo.

Buona visione.


Con un abbonamento Amazon Prime - e un po' di fortuna - forse potete guardarlo via web con un click qui, oppure direttamente su una Fire Tv Stick.

Scopri i miei ebook cliccando QUI




About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')