sabato 9 dicembre 2017

Jimi Hendrix, Requiem Elettrico - #Fumetti #Recensione

Glauco Silvestri
La mia avventura con la chitarra elettrica è durata poco, lo ammetto, ma la passione per questo strumento non si è mai sopita, nonostante sia nata forse un po' tardi. Probabilmente è per questo motivo che qualche tempo fa ho acquistato un fumetto sulla vita di Jimi Hendrix... Be', in effetti l'ha preso la mia morosa, ma gli occhi mi ci erano caduti sopra sin dall'inizio!

Requiem Elettrico non è un fumetto che ci racconta per filo e per segno la vita di James Marshall, bensì una sorta di riflessione, di volo pindarico, di fantasia, sulla vita dell'artista. Si parte dalla sua gioventù, la difficoltà di vivere in un paese dove bianco e nero erano diversi, e per questo motivo non potevano bere dalla stessa fontana, non potevano sedere sulle stesse panchine, non potevano neppure frequentare gli stessi locali... Una infanzia difficile quella di Hendrix, rimasto senza genitori ancora giovane, e salvato dalla musica, da chissà quale destino visto che la sua vita sarebbe mutata quel giorno in cui venne condannato per furto d'auto, e dovette scegliere tra galera o arruolamento in marina. Scelse la marina, conobbe Cox, e compì con lui i primi passi verso il successo... Successo che noi tutti conosciamo.
Una vita comunque difficile, quella di Hendrix, che fu sempre costretto a scegliere tra amicizia e carriera, e ovviamente, scegliendo la seconda, finì per trovarsi sull'Olimpo, ma finì per trovarcisi da solo. E come tutti sappiamo, più in alto si sale, più la caduta fa male... E in quel lontano settembre del 1970 sappiamo tutti cosa successe. 

Ottimi i disegni di Maconi, così come la sceneggiatura di Colombara, che abbina la vita del chitarrista con i grandi eventi artistici di quei periodi, come - per fare un esempio - l'uscita di 2001 Odissea nello Spazio, film che viene omaggiato nelle tavole di questo fumetto.
Si legge veloce, e vien voglia di fare un ripassino di storia e recuperare qualche successo di questo grande musicista. 

Davvero un bel fumetto. Lo consiglio.




Scopri i miei ebook cliccando QUI




About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')