domenica 19 novembre 2017

The Interview - #Film #Recensione

Glauco Silvestri
The Interview è un film che mi ha incuriosito sin dai primi rumor che ne annunciavano l'uscita nelle sale. L'idea è geniale, e le potenzialità per una commedia di successo c'erano tutte, peccato che da quella idea si è creato un film demenziale... E voi lo sapete cosa penso di questo tipo di pellicole, vero?

A ogni modo la trama incuriosisce, per cui eccomi qui a parlarne, sia per far piacere a chi ama questo genere di pellicole, sia per mettere in guardia chi, come me, non le apprezza. Siamo ai giorni nostri. Skylark Tonight è un talk show di successo. Si tratta di una trasmissione trash che affronta tematiche superficialissime e che è sempre in caccia di scoop nel mondo dello spettacolo. La star dello show è ovviamente Dave Skylark, e il suo producer Aaron è la mente che rende la trasmissione uno dei programmi televisivi più guardati in America... Ovviamente nel mondo del giornalismo Dave e Aaron sono derisi e considerati meno di zero, ma i due hanno una persona che li apprezza tantissimo: Kim Jong-un, il leader supremo della Corea del Nord.
I due, per dimostrare di non essere dei gossippari di bassa lega, ottengono una intervista esclusiva con il dittatore e... Per cogliere la palla al balzo, la CIA li ingaggia per farlo fuori una volta per tutte.

Letta sulla carta non è così male, vero? Però il film si dimostra eccessivo in tutte le sue parti, al punto che la surrealità batte il divertimento, e alla fine viene a noia. Le citazioni fuori luogo de Il Signore degli Anelli sono un semplice assaggio di quanto accade nel film, dove il sessismo viene sconfitto da ridicole azzuffate in cui si fa a gara per strappare a morsi più dita dalle mani dell'avversario. E c'è pure il cucciolo da salvare, mi capite? 

No, non posso proprio consigliarvelo.


Volendo, se avete un abbonamento Amazon Prime, potreste anche guardarvelo in streaming, partendo con un click qui.

Scopri i miei ebook cliccando QUI





About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')