mercoledì 4 ottobre 2017

La seduzione del Dettaglio, Francesco Giuliari - #Mostra #Recensione

Glauco Silvestri
A volte capita, andando a una mostra fotografica, di incappare in altre esposizioni che possono essere visitate con il medesimo biglietto. L'occasione mi è capitata con l'esposizione di Francesco Giuliari, scomparso a Forlì nel 2010, e che ho scoperto proprio in occasione della mia presenza nella cittadina emiliana per l'esposizione fotografica di Erwitt.

For you
(incisione)
Giuliari nasce come incisore, e difatti molte sue opere nascono da 'provini' realizzati in incisione. L'artista nasce a Verona, ma è a Forlì che lavora per anni e anni, tanto da diventare forlivese d'adozione. I suoi lavori rasentano l'iperrealismo... Non che ami questo genere pittorico, ma di sicuro sono affascinato dalle immagini che paiono uscire dalle tele, tanto vere da poter immaginare di toccare fisicamente i soggetti ritratti.

For you
(dipinto)
Ritratti, sì, ma non solo. Molte sono anche le nature morte, o le rappresentazioni di vita quotidiana. Giuliari non disdegna neppure di rappresentare sé stesso, magari a spasso con la nipotina, o mentre spia una donna nuda che si ammira allo specchio. 
Nelle sue opere c'è ironia, e spesso c'è un topolino che osserva di nascosto, o riposa in primo piano. Il topolino è una sorta di simbolo. L'allegoria è evidente in tutti i suoi lavori, che si ispirano intellettualmente a grandi come Michelangelo, Caravaggio, Guercino, Casorati, e non solo loro...

Il suo lavoro lascia il segno già al primo sguardo, stupisce per la nitidezza dei dettagli, per la bellezza e la vivacità dei colori, per la capacità di rendere reale un prodotto bidimensionale realizzato con maestria.
Le foto qui riportate non rendono giustizia all'effetto visivo delle opere quando osservate nel mondo reale, ma possono regalare quella curiosità a chi ama l'arte, e magari è in cerca di autori moderni capaci di affascinare e di raccontare una storia con i loro lavori.



Sfortunatamente l'esposizione era al suo ultimo giorno di vita il primo di ottobre, per cui giungo un po' in ritardo nel raccontarvi la mia esperienza tra i corridoi del San Domenico, ma se siete curiosi, online è possibile trovare qualche scatto delle opere dell'autore.

Maggiori info: qui.



Scopri i miei ebook cliccando QUI




About the Author

Glauco Silvestri / Author & Editor

Vivo a Bologna. Vivo per le mie passioni. Scrivo, leggo, amo camminare. Adoro il cinema, amo tantissimo le montagne. Sono cresciuto a suon di cartoni di Go Nagai e Miyazaki.
Mi guadagno da vivere grazie all'elettronica. Lavoro nella domotica, e nell'illuminazione d'emergenza, per una grossa azienda italiana. Ci occupiamo di sicurezza, salute, emergenza... ma anche di energia pulita. Il mio sogno sarebbe vivere grazie ai miei libri, ai miei disegni, alle mie fotografie... Ma onestamente, suppongo di essere più bravo nel mio attuale lavoro. Ciò non significa che io rinunci a provare, tutt'altro, faccio di tutto per migliorare, crescere, ottenere il meglio che posso nei miei lavori, che siano racconti, digital painting, fotografie...
Ovviamente, oltre a ciò, sono anche un blogger, ma se state leggendo questa breve nota, vuol dire che già lo sapete.

0 commenti:

Posta un commento

Post Recenti



Powered by Blogger.

Popular Posts

Cerca sul Blog

')